martedì 8 marzo 2016

goWare novità: "La banca rotta" di Moburg

La casa editrice goWare è molto amata dal me e dal mio blog. I motivi sono molteplici ma li potrei ricondurre a due principalmente: ottime storie e pubblicazioni e molto interesse verso i blog. In questo spazio di libri che sono riuscito a creare, la goWare è stata una delle case editrici che ha contribuito di più. Tante le informazioni che ricevo da loro grazie a Maria dell'Ufficio Stampa, ci tengo a dirlo visto che sono pronti a fornire libri senza pretendere nulla in cambio. 

Qui di seguito vi segnalo una novità nella casa editrice fiorentina, un romanzo che parla di finanza con un autore "misterioso" che porta lo pseudonimo di Moburg. Una breve sinossi che la casa editrice mi ha fornito per descrivere il romanzo, ma che potrete trovare anche sul loro sito internet.

Marco è un modesto bancario di provincia che sembra saperla lunga sulla crisi. Mentre il suo lavoro quotidiano diventa sempre più tragicomico, tra colleghi disorientati e capi in preda a una crisi di nervi, si trova ad affrontare una cliente misteriosa con una torbida storia di ricatti criminali.
Una storia che ci guida con cinismo e ironia nel settore finanziario, ipercomplesso e schiacciato dalla burocrazia, diventato il simbolo di un'epoca in costante ricerca di un'identità.
intrigante e spaventosa, se proprio vogliamo dire, introduzione alla sinossi di questo romanzo che recita: "Ecco un romanzo che tutti dovrebbero leggere prima di chiedere un mutuo o un prestito".

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...